Ai piedi dei Cadini di Misurina

Escursione classica sia d’estate che per quanti si apprestano a conoscere il mondo delle ciaspe. Eccezionali i grandi panorami verso le Marmarole che compensano ogni pur contenuta fatica.

Dalla stazione della seggiovia Col de Varda, posta all’estremità sud-est del Lago di Misurina a quota 1770 metri, si imbocca una traccia al bordo della pista da sci e si sale fino a quota 1982 dove, passando sotto la seggiovia, si imbocca una carrareccia, d’inverno ben battuta, che ci porta sotto il rifugio Col de Varda da dove si possono ammirare i gruppi del Sorapiss e delle Marmarole. Interessante notare, lungo questo tratto di percorso, la concentrazione di piante di cirmolo che produce un legno ideale per gli intagliatori.

Si prosegue in leggera discesa in direzione sud-est sino a quota 1943 su percorso sempre battuto sino al rifugio Città di Carpi, a quota 2130, sotto i Cadini di Misurina a nord e di fronte alla maestosa catena delle Marmarole.
_________________________________________________________________________________

Foto: relax sulle ciaspe